ComunicatiPrima Pagina

MESSAGGIO DEL SINDACO MIGLIO PER LA GIORNATA DELLE FORZE ARMATE

Care Concittadine e Cari Concittadini,
il 4 novembre, “Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate”, è la data che riassume i Valori della nostra Identità Nazionale, che sancisce il coronamento di un sogno per secoli perseguito dal Popolo Italiano, da sempre anelante a un Destino comune, in piena indipendenza e libertà da ogni tirannide.
Il 4 novembre 1918, a Vittorio Veneto, si concluse felicemente il Risorgimento, quel processo storico – culturale e , nel contempo, politico e bellico- iniziato nella prima metà del XIX secolo, che, anche se a costo di enormi sacrifici, portò l’Italia ad essere, da “… volgo disperso che nome non ha…”, a Nazione tra le Nazioni.
Rivolgiamo, quindi, il nostro commosso e grato pensiero a Quanti caddero per la Patria, a Coloro Che combatterono e morirono per una Italia finalmente unita, libera ed indipendente.
Oggi è anche la Giornata delle Forze Armate, ovvero di quei figli del nostro Popolo che servono la Patria in armi.
E’, allora, la Festa di tutti noi: chi non ha un parente che non faccia parte o che non abbia fatto parte delle Forze Armate; che non abbia portato o non porti le stellette sul bavero della giacca?
Ai nostri Soldati, di ogni ordine e grado e di ogni Arma, vada la nostra cordiale gratitudine, il nostro sincero affetto.
Stiamo vivendo tempi non facili a causa della pandemia di Covid 19, un nemico invisibile che mina le nostre vite, che mette a dura prova le nostre sicurezze e che ci impaurisce: è innegabile!
Ma , anche questa volta, siamo chiamati a “resistere, resistere, resistere!”, come fecero i nostri Padri nelle lotte per la Unità d’Italia, nella certezza che, anche questa volta, avremo la vittoria e sarà ancora una volta , la vittoria di tutti noi, di un Popolo che sa dare il meglio proprio nei momenti più difficili.
Non è retorica, ma è l’insegnamento migliore che ci viene dalla nostra storia, dalla consapevolezza di una Identità di Popolo che trova nella celebrazione di oggi, 4 novembre, la migliore espressione.
Il Sindaco
Avv. Francesco Miglio

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close