ComunicatiPrima Pagina

RIONE SAN BERNARDINO E VILLA COMUNALE: 800MILA EURO RIGENERAZIONE URBANA

IN CORSO ALTRE DUE GARE D’APPALTO DELLA RIGENERAZIONE URBANA PER CIRCA COMPLESSIVI 800MILA EURO: RIONE SAN BERNARDINO E VILLA COMUNALE.

Con le ulteriori due gare d’appalto pubblicate dalla Stazione Unica Appaltante è ormai in pieno svolgimento l’attività di affidamento dei lavori della Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile “Rigeneriamo il Mosaico”, che prevede la realizzazione di otto opere pubbliche ubicate in quattro ambiti cittadini (il centro storico, la Villa comunale, il Rione San Bernardino, il Rione Luisa Fantasia).

“Siamo ormai entrati nella fase più importante e delicata – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio, il Vice Sindaco Salvatore Margiotta e l’Assessore ai LL.PP. Luigi Montorio – e gli interventi infrastrutturali che verranno appaltati, cantierizzati e infine realizzati, consentiranno una riqualificazione considerevole nelle zone e nei quartieri cittadini, tale da modificarne – in meglio – usi e abitudini e migliorarne vivibilità e stile di vita”.

Il 30 novembre alle 12:30 scadono i termini per la presentazione delle offerte relative alla gara d’appalto dell’intervento denominato “Interventi infrastrutturali finalizzati all’inclusione sociale degli abitanti del Rione San Bernardino – Via Di Vagno”, per un importo a base dell’affidamento pari ad € 301.288,07, che prevede la riqualificazione della strada di attraversamento del Rione San Bernardino mediante un insieme integrato di interventi (pavimentazioni, verde, percorsi ciclopedonali), mentre il 7 dicembre alle 12:30 scadono i termini per la presentazione delle offerte relative alla gara d’appalto dell’intervento denominato “I.3 – Villa Comunale”, per un importo a base dell’affidamento pari ad € 471.152,57, che prevede la riqualificazione di parte della Villa Comunale, a cui seguirà un intervento di completamento: l’intervento prevede tra l’altro la completa eliminazione del manto di asfalto, la realizzazione  di pavimentazioni permeabili ed ecosostenibili, il miglioramento del sistema della pubblica illuminazione.

Questi interventi sono parte integrante della SISUS “Rigeneriamo il Mosaico”, che è stata definita con il coinvolgimento del Laboratorio di Progettazione permanente “Mosaico di San Severo”, a cui hanno preso parte numerosi professionisti della città, e con un’ampia e continuativa partecipazione attiva delle associazioni e delle istituzioni scolastiche cittadine, attraverso il fondamentale contributo di coordinamento e di facilitazione della Consulta delle Associazioni; si è trattato di un’azione che ha richiesto uno sforzo notevole per il coordinamento delle diverse attività, ma che nel contempo ha consentito alla Città di San Severo di risultare settima nella graduatoria regionale su oltre 130 candidature ed il finanziamento di opere per complessivi 5.300.000 di euro.

SAN SEVERO, 27 novembre 2020

                                                                  l’Addetto Stampa

                                                                  dott. Michele Princigallo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close