ComunicatiPrima Pagina

PRONTO IL CALENDARIO 2021 DELLA SEZIONE CARCERARIA DEL “FRACCACRETA” DI SAN SEVERO: INNI DI LIBERTA’ CON LA STORIA DEL CINEMA

di Mario Bocola

Il carcere? E’ tutto in un film!!!

Da Charlot, in The adventurer (1917), a Roberto Benigni, in “Daunbailò” (1986), da Stanlio ed Olio, in “Muraglie” (1931), ad Aldo, Giovanni e Giacomo, in “Così è la vita” (1998), da Aldo Fabrizi, in “Accadde al penitenziario” (1955), ad Eddy Murphey, in “Life” (1999), passando per Vittorio Gassman, Totò, Alberto Sordi, Nino Manfredi, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, Dan Aykroyd e John Belushi.

Una selezione accurata di pellicole, italiane ed internazionali, che hanno segnato la storia del cinema e, soprattutto, lasciato un segno nelle menti di ciascuna generazione, per avere rappresentato uno spaccato della vita reale divisa tra drammaticità e frivola leggerezza e che, attraverso la comicità, hanno voluto immaginare e donare quel senso di imperitura speranza di cui ogni uomo ha vitale bisogno.

E’ con questo spirito che la sezione carceraria dell’I.T.E.S. “A. Fraccacreta”, grazie al’impegno degli ospiti della Casa Circondariale ed alla sensibilità della Direttrice dott.ssa Patrizia Andrianello, dei docenti, degli educatori e della Dirigente prof.ssa Maria Soccorsa Colangelo, ha realizzato il calendario edizione 2021.

L’idea del calendario– ha dichiarato la prof.ssa Maria Soccorsa Colangelo- è l’emblema di un momento di crescita enasce da una profonda volontà, da parte dei ragazzi ospiti della Casa Circondariale, di reinserimento nella società: un percorso nello spazio e nel tempo dove l’aver fatto riferimento ai “grandi” della cinematografia costituisce una sorta di ricerca della libertà”.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close