ComunicatiPrima Pagina

INCENDIO AL CHIOSCO DELLA VILLA COMUNALE. LA CONDANNA E LA SOLIDARIETA’ DEL SINDACO MIGLIO CHE LANCIA UN APPELLO AL MONDO ASSOCIAZIONISTICO.

Un incendio ha distrutto questa notte gran parte del chiosco VILLANDO della Villa Comunale di San Severo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere le fiamme e le Forze dell’Ordine che indagano sull’accaduto.

“Assistiamo ancora una volta basiti e sconcertati ad un episodio davvero triste – dichiara il Sindaco Francesco Miglio – sul quale faranno luce gli investigatori. Per intanto il chiosco, o meglio tutta la parte destinata ad ospitare i frequentatori piccoli e grandi della villa comunale, è andato distrutto. Esprimo a titolo personale e per conto dell’intera Amministrazione Comunale la più ferma condanna per l’accaduto e la più convinta solidarietà ai gestori del chiosco che, evidentemente, contavano molto sull’attività lavorativa dopo il lungo periodo di chiusura. Questa triste vicenda mi spinge a lanciare un appello forte e chiaro al mondo associazionistico locale – sportivo, sociale, culturale -, a presentare con immediatezza al Comune proposte per l’organizzazione di iniziative di vario genere, ludiche, ricreative, d’intrattenimento: dobbiamo rendere più vivibile, vissuta e frequentata la villa, specie nelle prossime settimane, e mi riferisco in particolare ai mesi di agosto e settembre. Una maggiore presenza potrebbe decisamente contribuire a tenere lontano dal nostro storico polmone verde ragazzi male intenzionati e la delinquenza spicciola. Le proposte saranno immediatamente valutate”.

SAN SEVERO, 23 luglio 2020

                                                                  l’Addetto Stampa

                                                                  dott. Michele Princigallo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close