ComunicatiPrima Pagina

CONFRATERNITA DEL SANTISSIMO SACRAMENTO DI SAN SEVERO: ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Si sono svolte sabato 29 Febbraio scorso, in un’aula della Rettoria di Santa Lucia Vergine e Martire, alla presenza del Delegato Vescovile per le Confraternite della Diocesi, don Giuseppe D’Anello, le elezioni per la costituzione del nuovo Consiglio Direttivo della Confraternita del Santissimo Sacramento di San Severo, per il triennio 2020-2022.

 Il pio Sodalizio è il più antico della Città e venne eretto canonicamente il 24 Febbraio del 1610, con bolla di papa Paolo V nella chiesa Cattedrale di San Severo. La laicale Confraternita fu aggregata all’Arciconfraternita del Santissimo Sacramento, istituita nella Basilica di San Pietro in Roma il 24 Dicembre 1604 da papa Clemente VIII. Con Regio Assenso di Ferdinando IV, il 29 giugno 1776, le venne demandata la cura della chiesa di Santa Lucia.

Nel 2010 venne rivitalizzata da un gruppo di tredici confratelli e affidata alla reggenza del Commissario Vescovile, don Francesco Manzari. Con grande gioia ed emozione per questo importante momento storico per il Sodalizio, i confratelli, hanno eletto:

  • PRIORE: Michelarcangelo Raffaele Grallo;
  • VICE PRIORE: Felice Teodoro Cota;
  • MAESTRO DEI NOVIZI: Antonio Pio Mucedola;
  • CONSIGLIERI: Ciro Piscone ; Michele Caputo;
  • TESORIERE: Vito Pietro Colonna;
  • SEGRETARIO: Aldo Prattichizzo;
  • REVISORI DEI CONTI: Pierpaolo Montanari; Mario Piscone; Luigi Diella.

La Confraternita ha, come fine principale, l’adorazione del Santissimo Sacramento e pone particolare attenzione al servizio liturgico della Celebrazione Eucaristica e all’Adorazione Eucaristica e, in occasione della Solennità del Santissimo Corpo e Sangue del Signore, è impegnata nel servizio liturgico della processione cittadina. Il Sodalizio sostiene e promuove il culto del Cristo morto e della Vergine Addolorata e organizza la processione cittadina vespertina dei rispettivi simulacri, in occasione del Venerdì Santo. La Confraternita, inoltre, divulga la venerazione di Santa Lucia Vergine e Martire, titolare della Rettoria, di Sant’Anna, di Sant’Elena e di San Michele Arcangelo di cui possiede i simulacri.

Auguriamo al nuovo Consiglio Direttivo un buon cammino insieme e un proficuo lavoro. Mantengano sempre viva, i confratelli tutti, la costanza nella fede, la fermezza nella speranza e la perseveranza nella carità.

Sia lodato e ringraziato ogni momento il Santissimo e Divinissimo Sacramento!

La Confraternita

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close