ComunicatiPrima Pagina

Basket: debacle della Cestistica a Roma, vince l’Atlante 86-67

di Angelo Petrucci

Vittoria meritata ed indiscussa dell’Eurobasket Roma che nello scontro diretto fa fuori l’Allianz Cestistica Città di San Severo con un inequivocabile 86-67. Senza Jones, la squadra di coach Lardo torna ancora da una trasferta a mani vuote. Bisogna intervenire tempestivamente sul mercato in quel di San Severo, non c’è più tempo.

L’inizio gara è equilibrato con Romeo che realizza ben sette punti di fila, San Severo si aggrappa ad Ogide e sembra tenere (11-11 al 4′). Sale di colpi Gallinat che sfrutta le ripetute amnesie difensive degli ospiti e scava un piccolo solco alla prima sirena (27-20).

Nella seconda frazione i gialloneri aggiungono ai problemi in difesa un attacco farraginoso ed allora Roma ancora con Gallinat può volare sul +14 (38-24 al 15′). Mortellaro in qualche modo tiene a galla i suoi, Contento non sfrutta a pieno la bellezza di due falli antisportivi (2/4 ai liberi), poi segna fortunosamente la tripla che manda le due squadre al riposo sul 46-34.

Al rientro dagli spogliatoi c’è una sola squadra in campo ed è l Eurobasket: San Severo continua desolatamente a riproporre quanti fatto nei primi due quarti senza accennare un minimo di reazione. L’unico che prova a tenere in piedi la baracca è Ogide, ma è troppo poco, Roma con le triple dell’insospettabile Fanti chiude avanti al 30′ 71-52.

L’agonia per l’Allianz San Severo prosegue nell’ultimo periodo, anche le seconde linee di Roma fanno il bello e cattivo tempo senza suscitare una minima reazione dei gialloneri. Una nuova debacle pugliese, stavolta tutt’altro che decorosa jn quanto messa un scena contro una diretta concorrente. La squadra sanseverese riprende pericolosamente il proprio percorso involutivo.

Atlante Eurobasket Roma – Allianz Pazienza Cestistica San Severo 86-67 (27-20, 19-14, 25-18, 15-15)
Atlante Eurobasket Roma: Roberto Gallinat 19 (4/7, 2/5), Lorenzo Bucarelli 16 (4/9, 0/1), Gabriele Romeo 15 (3/4, 2/5), Daniele Magro 9 (4/5, 0/0), Jamal Olasewere 8 (3/8, 0/0), Eugenio Fanti 8 (0/0, 2/3), Valerio Staffieri 6 (0/0, 2/3), Alexander Cicchetti 5 (2/4, 0/1), Janko Cepic 0 (0/1, 0/0), Kenneth Viglianisi 0 (0/0, 0/2), Federico Bischetti 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Ludovici 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 22 / 31 – Rimbalzi: 27 6 + 21 (Lorenzo Bucarelli 6) – Assist: 16 (Eugenio Fanti 4)
Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Andy Ogide 18 (5/8, 2/4), Iris Ikangi 12 (3/7, 2/5), Marco Contento 11 (2/5, 1/6), Simone Angelucci 8 (4/4, 0/1), Chris Mortellaro 8 (4/8, 0/0), Michele Antelli 7 (1/5, 1/2), Filip Pavicevic 2 (1/1, 0/0), Emidio Di donato 1 (0/0, 0/2), Edoardo Buffo 0 (0/0, 0/2), Goce Petrushevski 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 13 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Andy Ogide 9) – Assist: 15 (Marco Contento 5)

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close