AppuntamentiComunicatiEventi

SPAZIO FUMETTO”: APRE AL MAT UN NUOVO SPAZIO ESPOSITIVO PERMANENTE DEDICATO AL MONDO DEL FUMETTO.

IL 28 LUGLIO L’INAUGURAZIONE, DAL 29 LUGLIO APERTURA AL PUBBLICO.

Martedì 28 luglio 2020, alle ore 19.30, presso il MAT Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo (FG) sarà inaugurato un nuovo spazio permanente, dedicato al mondo del fumetto e, in particolar modo, al geniale Andrea Pazienza.

Per effetto delle norme anti-Covid, che prescrivono il contingentamento dell’affluenza all’area espositiva, l’inaugurazione sarà effettuata dal Sindaco Francesco Miglio alla presenza di alcune autorità dell’Amministrazione Comunale. Da mercoledì 29 luglio in poi, lo SPAZIO FUMETTO del MAT sarà regolarmente visitabile, sempre SU PRENOTAZIONE, nel rispetto delle norme di sicurezza prescritte per i musei, finalizzate al contenimento ed al contrasto del virus Covid-19.

 <<“Spazio Fumetto” nasce – dichiara il Sindaco Miglio – con l’intento di creare un’area espositiva all’interno del museo, strettamente legata alle attività del centro di documentazione SPLASH Archivio “Andrea Pazienza”, sezione del MAT attiva dal 2015 nella promozione e nella divulgazione del medium fumetto attraverso visite guidate, approfondimenti tematici, laboratori didattici, corsi di disegno, incontri e workshop con autori, mostre, collaborazioni con fiere del fumetto e manifestazioni culturali, su tutto il territorio nazionale. Il nuovo spazio espositivo è destinato sia a ospitare in modo permanente i disegni donati al MAT dagli autori partecipanti alla mostra collettiva “Buon Compleanno Paz!” (MAT, San Severo, 22 maggio – 20 novembre 2016), sia come area per mostre temporanee personali e collettive legate al mondo del fumetto e dell’illustrazione>>.

Nel neonato “Spazio Fumetto” saranno visibili ben sessantasei opere dedicate a Paz da parte di svariati autori del mondo del fumetto, della satira e dell’illustrazione italiana: Simone Angelini, Stefano Antonucci, Alessio Atrei, Stefano Babini, Luca Bertelè, Vincenzo Bizzarri, Pino Borselli, Andrea Buongiorno, Dario Campagna, Giancarlo Caracuzzo, Marco Careddu, Onofrio Catacchio, Marco Cazzato, Alberto Corradi, Paolo Cossi, Marco Dambrosio Makkox, Manuel De Carli, Gian Marco De Francisco, Giulio De Vita, Andrea Dentuto, Stefano Disegni, Francesca Follini, Alessio Fortunato, Alessandro Fusari, Luca Genovese, Sergio Gerasi, Beppe Giacobbe, Alessandro Gottardo, Giuseppe Guida, Davide La Rosa, Giulio Laurenzi, Fabio Magnasciutti, Fabrizio Malerba, Milo Manara, Nicola Mari, Germano Massenzio, Federico Mele, Anna Merli, Mario Milano, Stefano Misesti, Andrea Mossa, Mario Natangelo, Massimo Pasca, Alberto Ponticelli, Pasquale Qualano, Umberto Romaniello, Valentina Rosset, Alberto Ruggieri, Roberta Sacchi Sakka, Giuseppe Sansone, Giorgio Santucci, Domenico Sicolo, Guido Silvestri Silver, Marco Soldi, Sergio Staino, Kezia Terracciano Keziat, Pasquale Squaz Todisco, Davide Toffolo, Walter Trono, Lele Vianello, Sebastiano Vilella, Vincino, Fabio Visintin, Virginio Vona, Stefano Zattera, Silvia Ziche. L’allestimento di “Spazio Fumetto” è stato curato dalla ditta specializzata SistemaLab di Altamura, e l’impianto di illuminazione, in parte sponsorizzato da Elettrolamp Srl di San Severo.

Nel mese di settembre sarà presentato anche un catalogo dello spazio espositivo, edito da LineArte, con contributi del fumettista e autore televisivo Makkox, dello storico dell’arte Puca Jeronimo Rojas Beccaglia, di Francesco Miglio, Sindaco del Comune di San Severo con delega ai Servizi Museali, e con scritti dei curatori della mostra del 2016, Antonello Vigliaroli, operatore culturale, ed Elena Antonacci, direttrice del MAT. Nel catalogo saranno presenti anche le illustrazioni di Max Frezzato, Vittorio Giardino, Corrado Mastantuono, Sergio Ponchione, presenti solo nella fortunata esposizione del 2016.

Per visitare il neonato spazio espositivo del MAT è obbligatorio effettuare una prenotazione al numero telefonico 0882.339611 o via email all’indirizzo mat.sansevero@comune.san-severo.fg.it. L’accesso è gratuito e contingentato, nel rispetto delle norme anti-Covid previste per i musei, per garantire la sicurezza e la tranquillità dei visitatori.

Norme e modalità di accesso al MAT

  • L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori finalizzato a garantire un’adeguata distanza interpersonale.
  • All’ingresso sarà misurata la temperatura corporea. Nel caso la temperatura fosse di 37,5°C o superiore, i visitatori saranno invitati a lasciare il museo con gli eventuali accompagnatori.
  • I visitatori saranno invitati ad indossare la mascherina durante tutta la permanenza all’interno del museo.
  • Durante la visita, i visitatori saranno invitati a mantenere la distanza di 1,5 metri dagli altri visitatori e dal personale del museo.
  • Lungo il percorso di visita al pubblico sarà chiesto di attenersi alle indicazioni del personale preposto e alla segnaletica.
  • Sono stati previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico.

PER INFO E PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ALLO SPAZIO FUMETTO ED A “SPLASH! ARCHIVIO ANDREA PAZIENZA”:

MAT Museo dell’Alto Tavoliere Piazza San Francesco, 48 San Severo (FG) Tel. 0882.339611 Email: mat.sansevero@comune.san-severo.fg.it Facebook: Mat Museo dell’Alto Tavoliere Twitter: @MATSanSevero Instagram: mat_museo_alto_tavoliere

Orari di apertura: Lun.-Ven. 9.00-13.30; 17.30-20.30

                                 Sab.: 18.00-20.00

                              Dom.: 10.30-13.30; 18.00-20.00

SAN SEVERO, 23 luglio 2020

                                                                  l’Addetto Stampa

                                                                  dott. Michele Princigallo

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close