ComunicatiPrima Pagina

Sfida azzurra per la giovanissima pugile di San Severo Simona Nardillo che il 4 ottobre a Roseto degli Abruzzi parteciperà ai campionati italiani femminili nella categoria 66 kg

Nuova sfida in arrivo per la giovanissima pugile sanseverese Simona Nardillo che prossimo 4 ottobre a Roseto degli Abruzzi in provincia di Teramo parteciperà ai campionati italiani juniores femminili nella categoria 66 kg. Si tratta di una occasione d’oro per Simona, 16 anni appena compiuti, che affronterà Iris Tarasco, giovane pugile calabrese che ha già incontrato e battuto ai punti il 10 Marzo 2019 a Brindisi diventando così campionessa interregionale. Ora c’è in palio il titolo di campionessa d’Italia che ogni atleta sogna. Per la pugile calabrese Tarasco l’incontro del 4 ottobre sarà una rivincita ma Simona è sicura di fare il bis e portare a San Severo il tricolore che manca da diversi anni dopo campione Luigi Castiglione che iniziò la sua carriera da campione d’Italia juniores. Intanto il tecnico Enzo Mazzeo sta curando la preparazione atletica e tattica della giovane promessa pugilistica sanseverese. Anche se ultimamente una infiammazione al ginocchio sta creando a Simona qualche preoccupazione, nel team di supporto alla puglie c’è ottimismo. “Siamo impegnati quotidianamente  – spiega il tecnico Mazzeo -, negli allenamenti e nelle attività di rifinitura tecnic. Se questo sogno si realizzerà sarà merito oltre che dell’atleta, anche dell’amministrazione comunale che ha sempre mostrato disponibilità al mondo dello sport. Per tale motivo desideriamo che il primo cittadino Francesco Miglio il 4 ottobre presenzi a Roseto come segno di augurio per la campionessa sanseverese. E, conoscendo il sindaco che è stato sempre un uomo di sport, mi aspetto una sorpresa”. Intanto è ufficiale che l’incontro sarà trasmesso in tv da Rai sport con i match più significativi della finale. Non resta che incrociare le dita e aspettare pazientemente il giorno del match.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close