ComunicatiPrima Pagina

La Allianz Pazienza nell’Olimpo del basket sfida i giganti di Udine

Ironia della sorte la storia riprende proprio da dove si era fermata l’anno passato, al cospetto di quella Udine, che aveva dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio di Sabatino e Co. I Friulani guidati ancora da Coach Boniciolli si presentano ai nastri di partenza  col non celato obiettivo promozione e per tale motivo hanno ulteriormente potenziato la rosa che aveva perso la finale playoff. Alle conferme dell’inossidabile capitano Antonutti, insieme a Mussini, Esposito, Nobile e Pellegrino I bianconeri  hanno aggiunto elementi di ulteriore qualità quali il play Sherryll, l’ex Brindisi Gaspardo passando per il colpo settembrino Briscoe e tre cambi di lusso come Mian, Palumbo e Cusin. Una corazzata senza alternative alle vittoria!
Per San Severo sarà un po’ come essere al Luna Park, ma, senza timore reverenziale; coach Pilot nel post-Rieti ha assicurato che i suoi sono determinati a giocarsi tutte le chance per raggiungere la finalissima e siamo certi che lo spirito arrembante di queste prime uscite non si assopira affatto nel Palacredito di Forlì, anzi riceverà nuova linfa dalla presenza di appassionati residenti in zona e tifosi locali pronti a ricominciare a macinare km d’amore, per gridare in ogni angolo dello stivale “Forza Neri”.
Appuntamento a domani, venerdì 23 settembre con palla a due alle ore 18.45 e diretta streaming per gli abbonati alla piattaforma LNP PASS.
Umberto d’Orsi
Area Comunicazione Cestistica Città di San Severo

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close