AppuntamentiEventiPrima Pagina

Domani 28 novembre in piazza Carmine il mercato della Terra Slow Food di San Severo.  

Si svolgerà domenica 28 novembre, a partire dalle ore 9:00 e fino alle ore 20:00, a piazza Carmine, il mercato della Terra Slow Food di San Severo.

Dopo l’apertura degli stand, numerose sono le attività pensate per questa nuova edizione, prima degli appuntamenti previsti per le festività natalizie. Un’occasione imperdibile per conoscere le eccellenze del nostro Territorio, quelle delle produzioni buone, pulite e giuste.

Un appuntamento pensato inoltre per riflettere sulle opportunità legate all’agricoltura sociale e all’inserimento socio lavorativo di soggetti svantaggiati.

A partire dalle ore 10:00, degustazione di olio e miele a cura della cooperativa sociale Ortovolante di Foggia. Protagonista della degustazione l’olio extravergine d’oliva “Volio” dal gusto dell’inclusione sociale e lavorativa pensato per rafforzare l’offerta di servizi rivolti a persone con disabilità psichica e contrastare lo stigma nei confronti di quanti affetti da questa forma di disagio.

Seguirà alle ore 11:00 il laboratorio per famiglie e bambini “Terra e Sensi”.

Alle ore 12:30 presentazione del progetto “Stare insieme rende più forti”, vincitore del bando “Rete della daunia rurale per l’innovazione e l’inclusione sociale delle categorie svantaggiate” del GAL Daunia Rurale che vede protagonisti di un processo di valorizzazione e potenziamento di iniziative di agricoltura sociale, tre cooperative sociali, Agape, Attivamente, Medtraining e Ortovolante.

Alle ore 18:00, “Corsa della lumaca”, laboratorio esperienziale organizzato dall’azienda Bionatura Regina di Roberto Regina.

A seguire, presentazione a cura dei produttori della box natalizia del mercato della Terra di San Severo.

Alle ore 11:00 e alle ore 19:00Aperizero, l’aperitivo a Km0”, accompagnato da “MozzarellaLab”, il laboratorio delle mozzarelle a cura del mastro casaro Pierangelo Masullo dell’azienda agricola Masullo e Laboratorio del Pane a cura del mastro fornaio Salvatore Curatolo dell’azienda “Terre di Giano”.

Ospiti della giornata, l’azienda agricola Sabatino con gli stand di lavanda e tartufo e L’azienda Bioricci con conserve e passata di pomodoro.

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close