ComunicatiPrima Pagina

CONCLUSE FESTA DEL VOLONTARIATO E CAMMINATA ROSA: LA SAN SEVERO GENTILE CHE VUOLE CRESCERE

E’ una San Severo che guarda lontano e che vuole crescere quella scesa in piazza il 22 e 23 ottobre per la Festa del Volontariato 2022. Parole d’ordine: gentilezza, incontro ed utilità sociale.
Un evento che ha visto il Comune di San Severo, il CSV FOGGIA, la Consulta delle Associazioni di San Severo, i responsabili di FQTS (Formazione Quadri Terzo Settore) AUSER, ARCIDONNA e Gentilezza è Cultura, insieme a tutte le associazioni partecipanti (40 realtà associative ) dare vita a “La città inclusiva: ponti di comunità”
Nella mattina di sabato 22 in campo le Officine di Quartiere e la “Costruzione di una Comunità”.
Nel pomeriggio, presso il Centro Polisportivo IO GIOCO LEGALE, in via Padre Matteo d’Agnone, si è tenuto invece il seminario FQTS “Lo sviluppo di una comunità, dai bisogni ai sogni condivisi”, con il prof. Andrea Volterrani, docente universitario e formatore FQTS, e Pasquale Marchese, presidente del CSV Foggia.
Domenica 23 ottobre apertura degli Stand e intrattenimento musicale, seguiti dalla Camminata Rosa, a cura delle associazione del Service in Rete: “Per la Salute”, “Gentilezza è Cultura” e “Camminatori Seriali”.
Durante la stessa mattinata l’iniziativa “ LA COMUNITA’ SI RACCONTA”, in cui è stato narrato il progetto OTTOBRE ROSA A SAN SEVERO, e le sinergie per la prevenzione del tumore al seno. Illustrato il progetto “SAN SEVERO PRIMA E DOPO” dai responsabili delle associazioni COSTRUIAMO GENTILEZZA, COR ET AMOR, RADIO SPAZIO IVREA e RADIO MADE IN SAN SEVERO.
Descritti i progetti “IL GUSTO DELLA VITA – VIVISANO” con i volontari dell’ ASPNAT, e “ALZHEIMER CAFFE’ DIFFUSO”, con l’associazione La Casa dei Sogni.
Prezioso il confronto sull’esperienza degli INCUBATORI SOCIALI.
La Festa del Volontariato, tenutasi per il secondo anno a San Severo, ha avuto l’onore di ospitare referenti e formatori regionali e nazionali, parte del direttivo italiano dell’associazione Cor et Amor, confermando che la rete è fondamentale per raggiungere obiettivi comuni. Occorre per questo partire insieme sin dalla progettazione, condividendola con tutte le associazioni del territorio, in base ai diversi ruoli.
Per la prima volta presente l’associazione Gentilezza è Cultura, presieduta dalla Dott.ssa Arcangela De Vivo, consapevole di come buone e piccole pratiche quotidiane portano grandi cambiamenti nella cultura di ogni città e comunità, attraverso la forza della mitezza.
Ospite della Scuola De Amicis, l’associazione ha partecipato alla scoperta della targa “Scuola Gentile”, vedendo inoltre fiorire aree dove sono state coltivate delle piantine sin dall’anno scorso.
Costruito anche il “Muro della Gentilezza”, mattoncini posti dai bambini per costruire la Casa della Gentilezza e dell’Accoglienza per tutti i bambini.
Un focus merita senz’altro la Camminata Rosa, rientrante tra le attività di prevenzione e di lotta contro il tumore al seno targate LILT. Partita con raduno alle 9,00 da piazza Padre Pio, ha visto la partecipazione de I Camminatori Seriali, ed alcuni interventi di Donata di Leo ed Arcangela De Vivo per spiegare il progetto “San Severo prima e dopo”.
Le tante visite allo stand di Gentilezza è Cultura confermano il lancio dell’associazione a livello locale: Gentilezza è Cultura partecipa all’attuazione del Progetto Nazionale Costruiamo Gentilezza, al lavoro per una società sempre più empatica ed accogliente.
A dare voce all’evento, insieme a media e blogger del territorio, anche Radio Made in San Severo e Radio Spazio Ivrea, quest’ultima aperta ad una comunicazione di carattere nazionale.
A tutti va il più sentito ringraziamento, insieme a chiunque, enti, associazioni e cittadini, abbiamo contribuito alla riuscita della Festa del Volontariato 2022.
Associazione “Gentilezza è Cultura”
San Severo – Fg

Articoli simili

Pulsante per tornare all'inizio