ComunicatiPrima Pagina

CANTAUTORI – “IL MIO MARE” E “MUSICA SUD”, ON LINE GLI ALBUM DI PARISI E TARTAGLIONE

Scalpita il cantautorato di Capitanata, per niente domato dalle conseguenze del Covid ’19, e lo fa con due dei suoi più concreti esponenti, i cantautori Antonio Francesco Parisi e Nazario Tartaglione, in doppia uscita digitale con i rispettivi album IL MIO MARE e MUSICA SUD, da scaricare gratuitamente per l’occasione al seguente link https://artblogger42356442.wordpress.com/2021/06/04/cantautori-il-mio-mare-e-musica-sud-on-line-gli-album-di-parisi-e-tartaglione/
Un modo per reagire e fronteggiare attraverso il web le limitazioni comunicative e dello spettacolo dettate dalle pandemia, avvicinando la propria musica al pubblico.
Antonio Francesco Parisi, al terzo album cantautorale, presenta il suo ultimo lavoro dal sapore introspettivo. “IL MIO MARE”, così si intitola il progetto, rappresenta un viaggio interiore e nasce dalla consapevolezza che ogni essere umano rappresenta un universo unico ed originale. Ogni uomo detiene un proprio mare in cui si muove e di cui conosce le correnti, la potenza delle onde, le mareggiate, la bonaccia.
Il lavoro, in molti brani, risente della contaminazione di intense letture di autori come Gibran, Hemingway, Edgar Lee Masters, lo studio del vangelo e dei vangeli apocrifi, oltre che esperienze personali, viaggi ed avventure in solitaria. Non mancano anche piccoli spot “da ascoltare quasi come piccoli annunci pubblicitari”!
Il sound alterna generi rock, ballate cantautorali, country, folk, reggae, elettronica, imbastite con cura tanto che sembrano parlare la stessa lingua in brani variegati ma tutti con rifermenti più o meno espliciti al mare.
Il disco vanta la mano di abili musicisti con al pianoforte, tastiere, programmazioni e cori Paolo Bianchi, alle chitarre Matteo Lombardi, tromba e trombone di Luigi Accadia, al sax Rocco Iocolo.
I brani nascono dalla voglia di pensare, buttare riflessioni su pezzi di carta, storie riprese qua e là, letture, viaggi d’arte, libri, confronti.
MUSICA SUD è invece l’ultimo album di Nazario Tartaglione, uscito nel maggio 2020 e qui riproposto.
Il cantautore sanseverese ritorna questa volta con una raccolta che attraverso le vicende e i paesaggi della Daunia canta il sud e la nazione.
Scritto e registrato a San Severo tra il 2014 e il 2019, arrangiato dallo stesso Tartaglione, segna il ritorno alla lingua nazionale di un autore che per primo ha cantato la propria città in Lingua Madre e, attraverso questa, il meridione, sfidando mode e pregiudizi.
Ballate e rock d’autore, dalle sonorità acustiche e dolci, che in dodici tracce toccano argomenti d’attualità e storia.
A dominare il sound della collezione la chitarra acustica, cadenzata ed arpeggiata, insieme ai giochi d’onde dell’armonica a bocca e agli accenti andanti o fluttuanti della ritmica, il tutto diretto dalle melodie e dai versi, che sostengono la voce.
Un album da ascoltare tutto d’un fiato, ennesimo omaggio alle proprie radici, e segno di una provincia, quella italiana, ancora tutta da scoprire.
Per scaricare gli album gratuitamente e in pochi minuti si può cliccare sul seguente link
https://artblogger42356442.wordpress.com/2021/06/04/cantautori-il-mio-mare-e-musica-sud-on-line-gli-album-di-parisi-e-tartaglione/

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close