ComunicatiPrima Pagina

Al via le domande per la fruizione dei buoni servizio minori ZEROTRE

Il Comune di San Severo – Assessorato alle Politiche Sociali, la cui delega è seguita dall’Assessore Simona Venditti, il Dirigente Area II Antonella Tortorella e l’UFFICIO DI PIANO SOCIALE DI ZONA informano che la Regione Puglia, con Atto Dirigenziale n. 228 del 24/08/2023, ha approvato il nuovo avviso pubblico rivolto ai nuclei familiari per l’accesso ai servizi educativi per minori da zero a tre anni per favorire l’accesso a strutture e servizi accreditati nel Catalogo telematico regionale.

I servizi accreditati presso i quali è possibile presentare la domanda sono i seguenti: art. 53 del R.R. n.4/2007 “asilo nido per la fruizione dei servizi di asilo nido, micro nido, nido aziendale, (per minori di età compresa tra i 3 e 36 mesi) sezione primavera (per minori di età compresa dai 25 ai 36 mesi); art. 90 del R.R. n.4/2007 “centro ludico per la prima infanzia” (per minori di età compresa tra i 3 e 36 mesi); art.101 del R.R. n.4/2007 “servizi socio educativi innovativi e sperimentali per la prima infanzia” (per minori di età compresa tra i 3 e 36 mesi).

Per presentare le istanze di buoni educativi bisogna accedere alla piattaforma informatica dedicata alle famiglie nel portale

www.studioinpuglia.regione.puglia.it/zerosei che sarà operativo a partire dalle ore 12,00 di martedì 29 agosto fino alla stessa ora del 15 settembre.

Per i nuclei familiari è possibile presentare la domanda tramite un “utente facilitatore” (rivolgersi presso un CAF, patronato o il proprio commercialista), oppure direttamente tramite SPID). Inoltre, i nuclei familiari hanno la possibilità di inserire in piattaforma, quali criteri di priorità nell’accesso al servizio educativo sia la continuità pedagogica (minore già iscritto nell’anno precedente nella stessa unità di offerta) sia la presenza di fratelli o sorelle frequentanti; la procedura tiene inoltre conto dell’eventuale condizione di disabilità garantendo il raddoppio della tariffa per la frequenza a tempo pieno. La quota di compartecipazione familiare avviene, come nei precedenti Avvisi, sulla base di una quota fissa e una percentuale dell’importo residuo della retta, considerando fasce di reddito ISEE da zero a 40.000 euro. Per nuclei familiari con reddito ISEE da 40.001 a 75.000 è stabilita una quota fissa mensile di € 136,40 (costo annuo complessivo di € 1.500,00 pari all’importo del bonus INPS per la frequenza di asili nido per il medesimo target).

CONTATTI: 0882/339241 – UFFICIO DI PIANO SOCIALE DI ZONA – Anna Giordano mail ufficiodipiano@comune.san-severo.fg.it mail ufficiodipiano@pec.comune.san-severo

Articoli simili

Pulsante per tornare all'inizio