ComunicatiPrima Pagina

4 anni fa ci lasciava il maestro CIRO PISTILLO

Non si può parlare di CIRO fuori dal contesto popolare in cui è cresciuto. CIRO E LA SUA FAMIGLIA d’origine hanno abitato per tanti, tanti anni nel centro storico,in un tratto situato tra via Roma e via Soccorso, a pochi passi dalla Chiesa di Sant’Agostino e di Sant’Antonio Abate Ha lavorato per quattro anni (1960-1964) nelle FFSS e, dal 1964, ha insegnato nelle Scuole Elementari di Casalvecchio, Lesina, San Paolo di Civitate e San Severo dove duetterà per sempre con l’altro grande cultore dialettale, il maestro ATTILIO LITTERA.La passione di CIRO –era nota- era quella e solo quella, sin dalla sua adolescenza: la ricerca sul campo della tradizione orale dialettaleche ‘registrava’ dai braccianti e dagli anziani del centro storico di una San Severo che non c’è più. Veniva spesso visto- per le campagne-con una bicicletta e un nastro-cassettasul quale registrava motti, proverbi, detti popolari che poi ha pubblicato sul suo primo libro “U carusèllë”, con la prefazione del Preside-Scrittore NINO CASIGLIO.

(michele monaco)

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close