ComunicatiPrima Pagina

1° Maggio Festa dei Lavoratori: il messaggio del sindaco Miglio

In occasione della ricorrenza della Festa dei Lavoratori del 1° Maggio, il Sindaco di San Severo, Avv. Francesco Miglio, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Carissime Concittadine e Carissimi Concittadini,

        il Primo Maggio, Festa dei Lavoratori,  è una celebrazione doverosa, perché è giusto ricordare tutte le donne e tutti gli uomini che hanno lottato per ottenere condizioni di lavoro e di vita umane per tutti e per difendere il diritto al lavoro. Non possiamo dare per scontato quanto è giunto a noi come frutto di lotte, spesso pagate con il sangue; così come dobbiamo tener ben presente che il diritto al lavoro, sancito all’articolo 1 della nostra Costituzione, va difeso e garantito ogni giorno, con l’impegno di tutte le forze politiche e sociali.

      La guerra contro il virus non è, purtroppo, ancora vinta ed è innegabile che le difficoltà di molti Lavoratori sono aumentate a causa della pandemia di Covid-19, così come sono peggiorate le condizioni di vita.      Di primaria importanza è l’impegno di tutti affinché il piano vaccinale raggiunga, nel più breve tempo possibile, il fine ultimo, ovvero la immunità di gregge. A riguardo, la collaborazione della Civica Amministrazione con le Autorità Sanitarie è stata – ed è! – massima, ma deve esserci anche la Vostra piena adesione alla campagna vaccinazione anti Covid-19  , senza cedere ad allarmismi del tutto infondati.

      Dobbiamo vaccinarci!

      Quando avremo debellato il virus, potremo tornare alacremente a lavorare, a garantire il pieno regime di produzione in ogni settore della economia locale e nazionale, a crescere, anche sfruttando le importantissime opportunità che ci vengono dal Recovery Fund predisposto dalla Unione Europea.       Quando la pandemia sarà un tristissimo ricordo potremo tornare a vivere, alle nostre belle abitudini di sempre.

        A nome della Città, rinnovo i sentimenti di riconoscenza per quei Lavoratori che lottano quotidianamente, da più di un anno, per contrastare il virus, che – non dimentichiamolo mai – continua a seminare morte.       Tuttavia, pur nelle indiscutibili difficoltà che viviamo, la speranza deve continuare ad animarci e ad illuminare la nostra azione, certi come siamo che riusciremo ancora una volta a dare il meglio di noi stessi, grazie a quella forza e a quelle peculiari capacità che costituiscono l’identità del Popolo Italiano.

       In questo giorno, caro a tutti noi, confermo i propositi che  Vi ho sempre  significato :

io sono  con Voi; continuerò a compiere fino in fondo il mio dovere di Sindaco; a lottare in questa guerra, che tutti insieme sapremo vincere; a garantire che nessuno sia lasciato solo; a dare il meglio di me stesso, con l’orgoglio di Italiano, con la fierezza di essere il Primo Cittadino di questa nostra bella Città.”     

      

San Severo, 29 aprile 2021

                                                                                 IL PORTAVOCE del SINDACO

                                                                                                    Avv. Dario de Letteriis

Articoli simili

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close