AppuntamentiEventiPrima Pagina

San Severo: venerdì 15 dicembre alle ore 18.00 il Comune di San Severo inaugura presso la Palazzina Liberty la prima exhibit permanente immersiva-multimediale della Provincia di Foggia.

Il progetto “TERRE ATTIVE” del Comune di San Severo – Assessorato alla Cultura, finanziato dal Gal Daunia Rurale 2020, giunge alla sua fase finale con l’inaugurazione della prima exhibit permanente immersiva-multimediale della Provincia di Foggia, un percorso virtuale alla scoperta delle tradizioni e della storia locale che si terrà venerdì 15 dicembre alle ore 18.00, presso la sala sotterranea della Palazzina Liberty in piazza Tondi.

“Siamo molto soddisfatti di aver realizzato per la nostra città – dichiarano il Sindaco Francesco Miglio e l’Assessore alla Cultura Celeste Iacovino – un luogo così particolare, una “macchina del tempo” che conduce alla scoperta di San Severo, della sua storia e delle sue tradizioni. Attraverso un percorso multimediale, in cui sono stati messi in risalto alcuni degli aspetti più caratteristici della nostra meravigliosa città, il visitatore viene avvolto da immagini e suoni, che, grazie, alle tecnologie usate, riescono a suscitare grandi emozioni. Vogliamo esprimere un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita di questo progetto e al Gal Daunia Rurale 2020 nella persona del suo Presidente Paki Attanasio, che ha creduto nella nostra idea finanziandola”.

Sempre presso la Palazzina Liberty, nella Sala Polifunzionale Capitano pilota Willy Bocola, sarà possibile visionare la mostra fotografica “TERRE E PIETRE – SAN SEVERO: FRAMMENTI DI CITTÀ E DELLE SUE TERRE” realizzata dalla pittrice e fotografa Judith Lange. Sarà anche proiettato il cortometraggio d’autore dedicato alla città di San Severo dal titolo “Danza d’Autunno”, ideato e coordinato dalla concittadina Rossella Damone, realizzato col patrocinio e in collaborazione con il Comune di San Severo – Assessorato alla Cultura e Teatro Pubblico Pugliese, sostenuto dall’associazione “Per il Meglio della Puglia”.

Articoli simili

Pulsante per tornare all'inizio